Alimentazione Gatta Sterilizzata: Che Confusione!
magamago80
Inviato il: mercoledì, 25 agosto 2010 - 14:52
Citeer Bericht


Sfigatto


Group Icon

Messaggi: 2
Iscritto il: mercoledì, 25 agosto 2010 - 14:43





Salve a tutti!
Questo è il mio primo post e spero possiate aiutarmi.
Ho una gatta, Jana, di razza europea tigrata di due anni.
Premetto che non ho mai avuto gatti ma sempre cani perciò mi sono sempre affidata al veterinario per qualsiasi consiglio.
Ora però mi sono trasferita per motivi di studio in un'altra regione e non ho più un veterinario di fiducia.
Il veterinario che mi seguiva mi ha raccomandato di scegliere solo mangimi di buona qualità suggerendomi su mia richiesta alcune marche, spiegandomi le controindicazioni dei prodotti da supermercato.
Le marche che mi ha suggerito sono:Royal Canin, Hill's, Forza 10, Almo Nature, Nova Foods, Green fish.

Da cucciola le davo i croccantini kitten della Almo, in quanto ad essere sincera erano tra le marche suggerite i più economici ed essendo una studentessa con pochissime entrate cerco un po' di risparmiare, ma vorrei comunque fare delle buone scelte.
A 6 mesi Jana è stata sterilizzata e ho sostituito i croccantini kitten con i croccantini Sterilized della Royal Canin e della Nova Food - Natural Trainer.

Sia da cucciola che ora da adulta periodicamente preparo l'umido in casa (sempre per risparmiare un po').
Le preparo sempre un bollito non salato di pollo, riso e carota e/o zucchina che surgelo in piccole porzioni e scongelo al microonde all'occorrenza. L'umido non glielo do spesso, dipende dalla disponibilità di ingredienti a casa, tranne lo scorso fine mese che avevo terminato le crocchette e ho messo mano alle porzioni di umido congelate. Purtroppo con questo cambiamento Jana è diventata stitica. Per ovviare al problema ho acquistato dell'umido per aiutare ad eliminare le palle di pelo (ha il pelo medio corto) e dei croccantini sempre Royal Canin del tipo Fibre che dovrebbero contenere più verdure.
Il problema stitichezza ora è risolto ma mi ritrovo ad essere un po' confusa sulla giusta alimentazione.

Viste la poca disponibilità finanziaria mi trovo sempre più spesso combattuta nella scelta tra le varie tipologie di croccantini (adulto, light, sterilizzato, ecc) fermo restando la scelta della buona qualità delle marche, e sulla scelta di una giusta alimentazione casalinga.

Volevo quindi domandare:

essendo sterilizzata deve necessariamente mangiare croccantini per gatto sterilizzato o posso dare qualsiasi croccantino diminuendo la razione? Non mi è chiaro se cambiando il metabolismo si ha solo un problema di peso risolvibile con le razioni giornaliere o anche la necessità di apporto di sostanze nutritive che negli altri croccantini non ci sono.

Quali alimenti della mia dispensa posso darle?e con che frequenza? In internet ho letto che posso dare tuorlo d'uovo, sottilette, crosta di parmigiano, crosta del prosciutto crudo, spinaci, piselli, lattuga, e tonno al naturale ben lavato, mais, surimi, crackers non salati, formaggio groviera, fontina.

Ho trovato però pareri discordanti che mi hanno creato una grande confusione!!

spero possa aiutarmi
Grazie cwacko.gif
PBEmail gebruiker
Top
Adelfo
Inviato il: giovedì, 14 luglio 2011 - 13:04
Citeer Bericht


Gattino
**

Group Icon

Messaggi: 246
Iscritto il: domenica, 27 giugno 2010 - 13:10

Monza e Brianza



E' passato quasi un anno.
Intervengo lo stesso, senza aprire altri thread.

I miei mici han compiuto un annetto.
Ora provo le crocchette per gatti sterilizzati della schesir.
Vedremo come va.. cwink.gif

Come umido, anche io per motivi economici, ho scelto prima la gourmet ed adesso la sheba.
Vorrèi prendere la natural trainer o la schesir, ma son scatolette più piccole e che costano di più.
In tal caso, le tasche hanno la meglio.

Domanda: io penso che il secco sia più importante dell'umido, nel senso che preferisco prendere crocchette di buona qualità e umido meno ricercato.
Voi che ne pensate..? cwink.gif
Qualche marca da consigliare..? cshy.gif


--------------------
" Più conoscono gli uomini, più amo gli animali. "
PBEmail gebruiker
Top
olimindy
Inviato il: giovedì, 14 luglio 2011 - 17:57
Citeer Bericht


Gatto
***

Group Icon

Messaggi: 928
Iscritto il: giovedì, 24 luglio 2008 - 19:34

Torino



Io credo che le crocchette siano sempre da preferire all'umido per svariati motivi, a meno che i gatti non siano anziani con problemi di masticazione o altro. Le crocchette, se di buona qualità, sono un cibo completo, molto più pratico ed economico rispetto all'umido (e anche, tra l'altro, molto più ecologico in quanto produce molti meno rifiuti rispetto alle "scatolette", cosa da non sottovalutare, dal mio punto di vista). Inoltre le crocchette stimolano il micio a masticare di più, usare le mandibole e lasciano anche molti meno residui sui denti (che di conseguenza sono meno a rischio per tartaro e gengiviti). Personalmente per i miei miciastri io uso: Happycat, Sanabelle, Almo, Trainer. Ogni tanto cambio marca e gusto se no i principini pelosi alla lunga si stufano angelic.gif Ma quando cambio non lo faccio mai drasticamente, mescolo un po' dei nuovi crocchi a quelli vecchi e per un po' di giorni vado avanti così. In genere per ogni micio dò 50-60 grammi di crocchi al giorno. Gli Happycat ho notato che sono particolarmente graditi a tutta la banda, io compro sacchi grandi su zooplus.it così risparmio ulteriormente csmile.gif Avendo anche un cane, uso anche Happydog, altrettanto gradito dalla canetta (ma lei non fa testo, perchè mangerebbe qualunque cosa clol.gif )


--------------------
PBEmail gebruiker
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 1 (1 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Onderwerpopties Reageren op onderwerpStart nieuw onderwerp

 

 


MKPortal M1.1 Rc1 ©2003-2005 All rights reserved
0.06215 11